Come creare un piano Marketing per Hotel – Gli Obiettivi

Come creare un piano Marketing per Hotel – Gli Obiettivi

~ Articolo scritto grazie alla collaborazione con Riccardo Peccianti, Revenue Manager e Web Marketing Specialist

Gli obiettivi del piano marketing per hotel hanno lo scopo di indicarti la direzione in cui devi lavorare. Non è possibile scrivere un piano marketing per hotel senza sapere come e dove vogliamo arrivare!

Grazie agli obbiettivi prefissati, possiamo redigere e seguire un coretto piano marketing per la nostra struttura ricettiva.

Obiettivo =

Gli obiettivi poi devono essere tradotti in operazioni specifiche e in strategie misurabili. Lo scopo dell’obiettivo è quello di farti trovare il tuo posizionamento all’interno del mercato. La tua struttura è diversa da quelle concorrenti, come? In che modo?

Questo vale per qualsiasi hotel, villaggio, resort o struttura ricettiva. Ogni professionista del mondo dell’ospitalità affronta quotidianamente nuove sfide, raggiunge i traguardi prefissati e modifica la sua strategia in base a nuovi e inediti obiettivi aziendali.

Fai quindi una lista di obiettivi chiari che intendi raggiungere nel breve, nel medio o nel lungo periodo. Cosa può fare il piano marketing per aiutarti a raggiungerlo?

Stabilisci gli obiettivi del piano marketing per hotel

Le stanze del tuo albergo sono pulitissime e dotate di ogni comfort, il kit di benvenuto è in ogni camera e i cioccolatini sul cuscino. L’unica cosa che manca? Gli ospiti!

Quando realizzi il piano marketing alberghiero non pensare solo a come ottenere più prenotazioni dirette per la tua struttura. Pensa ai chi sono i tuoi clienti e al perché i potenziali clienti non stanno prenotando.

Come stabilire quindi degli obiettivi chiari e precisi? Facendosi le domande giuste:

  • Quali sono i tuoi clienti? Chi è il tuo target di riferimento?
  • Perché i tuoi Clienti scelgono la tua struttura rispetto alla concorrenza?
  • Chi sono i competitor? Quali strumenti e piattaforme utilizzano? E soprattutto, stanno facendo un lavoro migliore del tuo?
  • Quali sono le offerte e i servizi per cui i clienti scelgono la tua struttura?
  • Le tue recensioni online danneggiano la tua immagine e quindi la possibilità di ricevere nuove prenotazioni?
  • Cosa puoi migliorare?

Per aiutarti, abbiamo immaginato dei macro obiettivi che differenti strutture, in base al loro mercato, possono volersi dare.

1- La tua struttura è nuova sul mercato e poco conosciuta? Il tuo lavoro sarà concentrato su come farti conoscere, migliorando la tua brand awareness.

2- La tua visibilità online non è efficace? Lavora sulla tua reputazione, incentiva i tuoi clienti a lasciare una recensione online e punta ad ottenere delle ottime recensioni a 5 stelle!

3- Il cuore del tuo business per il tuo hotel è l’organizzazione di eventi privati o aziendali? Intensifica le tue attività di marketing, studia il tuo target, scopri con quali gruppi puoi migliorare e potenziare il tuo lavoro aumentando le prenotazioni.

4- Il tuo villaggio turistico o resort è amato dai tuoi clienti (fidelizzati) che sono soliti confermare le prenotazioni da un anno all’altro? Lavora per loro. Pensa a quali servizi puoi implementare e a quali pacchetti promozionali puoi introdurre per completare la tua offerta. Dedica invece delle promozioni esclusive ai nuovi clienti per incentivare il loro ritorno.

Un obiettivo funziona quando è chiaro, in modo che possa indicarti esattamente la in cui lavorare.
Un obiettivo funziona quando è chiaro, in modo che possa indicarti esattamente la direzione in cui lavorare.

Il piano marketing del tuo hotel parla con il tuo business

Ricorda sempre che gli obiettivi del piano marketing sostengono e dialogano con i tuoi obiettivi aziendali.

Per questo gli obiettivi di marketing dovrebbero:

  • Essere allineati (o essere di supporto) ai tuoi obiettivi di business principali
  • Essere SMART (…e quindi realistici! Pensa agli obiettivi in base alla tua struttura, ai tuoi mezzi e al tuo mercato. Obiettivi impegnativi si, ma raggiungibili!)
  • Essere sia a breve che a lungo termine. Concentra i tuoi sforzi sulle attività imminenti e in un quadro completo al raggiungimento di un obiettivo preciso sul lungo periodo. Non fissare però troppi obiettivi insieme, altrimenti dovrai dosare tempo, budget e sforzi.

I tuoi obiettivi orientati alla tipologia di ospite e cliente

Tutti i tuoi clienti sono uguali? Assolutamente NO.

Per questo è molto probabile che tu abbia almeno un obiettivo per ogni target. Tutte le strutture e gli hotel che elaborano un piano marketing sanno che dovranno rivolgersi a diverse tipologie di ospite:

  • l’ospite che non ti conosce e che non ha mai sentito parlare di teobiettivi per target
  • il potenziale cliente che mosso da interesse ti ha chiesto un preventivo o ha controllato la disponibilità sul tuo sito/OTA
  • il potenziale cliente che sta confrontando i preventivi e i servizi che offri con quelli dei tuoi competitor
  • il nuovo cliente che ha prenotato
  • il vostro cliente fidelizzato che soggiorna presso la tua struttura e che diventa il tuo testimonial più importante (non sottovalutare mai il buon vecchio passaparola!)

Aggiorna e modifica la strategia, tenendo sempre bene a mente gli obiettivi del piano marketing per hotel da raggiungere. Una volta fissati, gli obiettivi ti guideranno nella realizzazione del piano e nella revisione della tua strategia, indicandoti sempre la strada da percorrere.

5 domande che dovresti farti per trovare i tuoi obiettivi. Esercizio

A questo punto, per mettere nero su bianco quello che abbiamo appena spiegato, ti conviene prendere un foglio e una penna o aprire un documento Word.

Per stabilire gli obiettivi del tuo piano marketing rispondi per iscritto alle domande che ci siamo fatti in questo articolo e soprattutto rispondi a queste domande:

“Sono facilmente reperibile online?”

“La promozione della mia struttura online o offline è efficace? Cosa voglio ottenere?”

“La mia strategia di vendita online o offline è adeguata alle richieste della clientela? “

“Quali sono i miei punti di forza o di debolezza? Emergono online o offline? Cosa posso fare per curare e migliorare la mia presenza online?”

Una volta completato questo punto, andrai a strutturare una serie di attività e linee guida, presenti nel tuo piano marketing, volte proprio al loro raggiungimento degli obiettivi che ti sei prefissato.

Una volta fissati, gli obiettivi ti guideranno nella realizzazione del piano e nella revisione della tua strategia, la strada da percorrere.

Riccardo Peccianti

Lavora nel mondo dell'hospitality da oltre 20 anni e oggi si occupa di Revenue Management e strategie di vendita e comunicazione per strutture ricettive.
Per saperne di più visita: www.riccardopeccianti.it